Elena Casagrande

Elena Casagrande (classe 1983): dopo aver frequentato il Liceo Scientifico decide di seguire definitivamente la sua principale passione, il disegno, iscrivendosi così alla Scuola Internazionale di Comics di Roma, dove frequenta un corso incentrato sul mondo del fumetto e tutto quello che ne ruota intorno. La dedizione e la perseveranza vengono premiate quando, diventando assistente di un insegnate, David Messina, comincia a lavorare nella casa editrice americana IDW Publishing. Da allora la collaborazione con la IDW è rimasta costante, tant’è che Elena è stata una dei disegnatori di una delle testate di punta, Angel – 6 season; con loro ha lavorato su serie come Star Trek (Klingons: Blood will tell, Orions, Q, Spock: Reflections), Ghost Whisperer (The haunted), Angel (Auld Lang Syne, Doyle, Smiletime, A hole in the world, Illyria: Haunted), Infestation, True Blood, Doctor Who e X-files.

Sempre in America ha pubblicato con la Marvel, lavorando con personaggi come Spiderman (Marvel Heartbreakers – A chemical romance, Ultimate Spiderman #157), Magik (cover New Mutant #4), Spitfire (Women in Marvel) e Hulk Rosso, con la Image sulla serie di Hack/Slash, con la DC Comics su Arrow e The Flash e con la Boom! Studios su un progetto creature owned, Suicide Risk, su sceneggiature di Mike Carey, durato due anni, edito in Italia dalla Bao Publishing. Attualmente lavora sulla nuova serie a fumetti di Doctor Who, sul Decimo Dottore per la Titan Comics.

In Italia ha avuto brevi collaborazioni con case editrici come Cronaca di Topolinia (Avalonia Special #3, Sol Mirror #2), Star Comics (La Stirpe di Elan, Jonathan Steel), Tunuè (Mono #2 e #6) e Renoir (Tales of Avalon).

http://larawest.blogspot.com/

 

 

Mondadori

DComics

12900959_10207431314435246_6002221899172085037_o

13511042_10208064908634705_4851560612018585500_n

Cover Suicide Risk

12990874_10207594682959357_314485313271013286_n

Batman

Marvel

LuccaComics

Ashcan All Stars

Alessandra Medulla (SMEDU)

Alessandra Medulla, in arte Smedu, è nata a Catania ma si è trasferita ad aprilia quattro anni fa.

Ha frequentato prima l’istituto d’arte nella sezione di beni culturali, a Catania e, in seguito, la scuola internazionale di comics a Garbatella.
Al momento attuale lavora come addetta vendita da vans a castel romano, bilanciando e dividendo il tempo fra il negozio e il lavoro da libera professionista, senza mai abbandonare la passione del disegno.
Varia dal fumetto, alla pittura, a commissioni come ritratti o strip per matrimoni e arrivando anche a creare disegni per tatuaggi. in sostanza qualsiasi cosa implichi penna e matita.
Non usa il digitale, tranne che per ripulire le tavole o bilanciare meglio i colori, prediligendo sempre e comunque il lavoro manuale.
Maggiori info: https://www.facebook.com/smedu.alessandramedulla/?fref=ts
13595427_1031461706890652_1215659695_n
13595433_1031461696890653_976675535_n
11205113_966653240042142_2742779554600198308_n
11055353_966653490042117_1395096861559424229_n
11009171_959063407467792_1469148686062849074_n
11167800_966653176708815_7422857694449485228_n
Table exercise2
10956626_959064274134372_6838237203875237667_n
12742493_1148667111840753_5786248635695480986_n
11209354_966653116708821_5125243487514515031_n

Fabio JusTellMeArt

Fabio Lilli, in arte ” Fabio JusTellMeART ” e’ un artista autodidatta che non ha frequentato alcun istituto d’arte ma che ha sempre disegnato spinto da una fortissima passione. Dopo gli esordi in cui disegnava prettamente personaggi dell’animazione giapponese , la sua attenzione e’ stata rivolta alla ritrattistica in chiaro scuro ed al realismo. Da fine anno 2015 ha deciso di aprire una pagina Facebook denominata “JusTellMeART” in cui raccogliere le proprie opere, frutto degli ultimi due anni. Una sua citazione : “Cos’è il disegno per me? Il respiro dell’anima , Il mio modo per dirti: “Ecco guarda … Io ti vedo così”.

12931158_1007006716044905_1438435265799369201_n

 

12301561_937433636335547_6580712097052042386_n12507306_962357447176499_7463152115205837001_n13427999_1054813554597554_4756202998914628512_n12308754_937424899669754_1616734014684630947_n12313568_937422109670033_8676519023046150923_n12802866_987950661283844_1944694263228084566_n13233112_1035245776554332_8572466323176547549_n

13576491_1065389726873270_870203292_n

Giacomo Cadonnedda (VIXI)

VIXI (Giacomo Cadonedda Mirto) classe ’99, nasce il 22 Febbraio ad Aprilia. All’età di sette anni entra in contatto con il mondo dei fumetti il quale, affascinandolo, lo spinge ad impugnare matite e pennini. Passa i successivi anni della sua vita a disegnare ignorando il mondo esterno, vivendo all’interno delle sue storie e indossando i personaggi a cui dava vita. Si appassiona dapprima al fumetto manga il cui stile e tecnica predomina tutt’ora nei suoi lavori, fino ad esplorare i comics americani o le collane italiane. Numerose sono le storie a cui dà vita prima di staccarsi dal concetto di fumetto per abbracciare qualcosa di più suo e “originale”. All’età di quindici anni inizia a creare una serie di illustrazioni trovando uno stile che utilizza colori accesi e appariscenti, i quali fanno da sfondo a macabri soggetti.

L’obiettivo di Vixi non è più creare storie, bensì illustrare il disagio e la negatività che lo circondano o che sente dentro. Per farlo si affida alla musica, ai poeti o alle pellicole cinematografiche che maggiormente lo ispirano. Persino l’astio per la ‘palude’ grigia che gli ha dato i natali diventa un continuo stimolo per la sua creatività. Intraprende la via del teatro dall’età di 14 anni la quale gli dà l’opportunità di lavorare a svariate locandine o scenografie realizzate in collaborazione con l’associazione culturale Spazio 47. All’età di sedici anni (Giugno 2015) realizza la sua prima mostra a Spazio 47 dove riscontra critiche positive con il pubblico.

Tuttora Vixi ha lavorato a creazioni più impegnative come l’ultimo “Blow My High” che segna un nuovo cambio di stile legato maggiormente al tema musicale.

Vixi vuole solamente una cosa: libertà artistica. Non è un fumettista, non è un illustratore, non è un attore e non è un musicista. È niente ed è tutto poiché fa solo quello che gli piace fare.

 

Giacomo VIXI. Poète Maudit
Poète Maudit

 

Il circo dei miracoli
Locandina realizzata da Giacomo VIXI
Giacomo Vixi. Corail
Corail
Giacomo VIXI. Un solo giorno
Un solo giorno

Francesca Deodati

Nasce a Roma il 30 gennaio 1984. Da sempre ama disegnare e raccontare con le immagini. Frequenta inizialmente i corsi dell’associazione “Arte Mediterranea” sperimentando varie tecniche “tradizionali”, specialmente l’aquerello.Consegue la maturità scientifica nel 2003, nel 2007 si diploma alla Scuola Romana del Fumetto e si laurea in architettura nel 2009.  Partecipa a numerosi concorsi di fumetto, conquistando tra gli altri il primo posto al contest organizzato durante la manifestazione Narnia Fumetto. Ha preso parte a diverse esposizioni collettive, tra cui quella organizzata per il concorso Imago al Comicon 2011 di Napoli. Matura esperienza come insegnante di fumetto presso diverse associazioni, lavorando con successo anche con ragazzi con disturbo dell’apprendimento.  E’ fondatore e docente della School Comix Aprilia.
Francesca Deodati
Kikka&Kicco di Francesca Deodati
1524326_269703349850587_1883838834_o
1526863_262540760566846_1708576225_n
Locandina per il Carnevale, di Francesca Deodati
1044410_10151673265016489_2013525950_n

Paolo Novelli

PAOLO NOVELLI

Nasce il 24-12-1975 a Marino ma vive ad Aprilia. Ha frequentato i corsi di matita, acquarello ed olio presso la scuola d’ arte mediterranea, portando tali tecniche al massimo delle sue qualita’, in seguito a seguito anche un corso di fotografia presso il centro sociale la freccia, a poi inziato a disegnare fumetti ambientati ad aprila degli anni “30 e come personaggi raffigurava i suoi amici, ha inoltre realizato molti gadget inspirati ai suoi “amici fumetti!, gadget come pupazzetti in miniatura stile ovetto kinder, figurin, accendini e flip book. attualmente paolo novell publica sula sua pagina facebook e sul suo canale you tube i suoi video di disegni tutorial in 3D ed illusoni ottiche, video tutorialmente realizza miniature , e tanti flip book!

Paolo Novelli

Paolo Novelli. Panorama

Paolo Novelli figurine.jpg