Natasha Todorova

Natasha Todorova ( Mezzosoprano)– Diploma di Laurea con titolo di studio e grado di qualifica Master in Canto Lirico conseguita presso la Facoltà di Canto Lirico presso l’Accademia Statale di Musica “P. Vladigherov” di Sofia, nella classe di canto del M° Konstanza Vatchkova.

Nel 2000 vince una borsa di studio della Fondazione “ B. Christoff”- Accademia d’Arte e Cultura di Bulgaria a  Roma  per perfezionarsi  col celebre soprano Anita Cerquetti.

Si è perfezionata  inoltre in  Liederistica  con  il soprano Charlotte Lehmann ( rettore del Acc.musicale in Würzburg) e  successivamente con  i mezzosoprano Anna di Stasio ed  Elisabetta Fiorillo e  baritono Marcello Lippi  per l’opera italiana.

Debutta nella parte di Rosina nell’opera “Il Barbiere di Siviglia” di G. Rossini all Teatro Lirico di  Varna sotto la regia di  Prof. Svetosar Donev  e  Direttore d’Orchestra Prof. Nedialko Nedialkov.

Con il suo vasto repertorio che spazia dalla musica sacra (Vivaldi “Gloria”; Pergolesi: “Stabat Mater”; Mozart: “ Requiem”, “Spatzen Messe”; Rossini: “Stabat Mater”, Verdi: “Requiem”), i Lieder e  le romanze da camera (Schumann, Schubert, Faurè,Duparc, Pfitzner, Strauss, Mahler, Pipkov, Hristov, Musorgskij, Rachmaninov,  Tchajkovskij , Medtner,  Šostakovič,   Ravel, Respighi,  Marcello, Donizetti, V. Bellini, Offenbach, Gershwin, Denza, Tosti,  Rodrigo, De Falla, Obrados etc..)  all’ opera lirica, ha svolto un intensa attività concertistica in Italia, Francia, Bulgaria.

È stata   vincitrice  nel 2001 e nel 2003 del Concorso  Internazionale  “Romanza da camera “ di Roma. Finalista del concorso internazionale “TIM” 2007 sezione “Musica  da camera”.

Nel 2003 è stata premiata a Sabaudia con il Premio “Verdi” per giovani  promesse verdiane.

Dal ’96 ha interpretato nei teatri bulgari ed italiani il ruolo di: Rosina  (Barbiere di Siviglia), Flora(Traviata), Maddalena (Rigoletto),  Bastiano   “Bastiano e Bastiana”,  Il servo cinese (“Il Mago” di N. Colabianchi); Suzuki (Madama Butterfly), Orfeo( orfeo ed Euridice), Principessa di Beljoioso (Mamelli),  Carmen dall’ omonima  opera,  Santuzza  (Cavalleria rusticana),  Azucena (Il Trovatore), Amneris (Aida).

Ha cantato sotto la direzione di  Nedialko Nedialkov, Ivan Kozhuharov, Ivailo Krincev, Krassimir Topalov,  N. Colanbianchi,  Sergio La Stella, Marco Boido, Gianluca Pagliuso.

Parla  Italiano, Russo, Inglese.

REPERTORIO:

G. Verdi:

Aida, ruolo Amneris

Don Carlo, ruolo Eboli

La forza del destino, ruolo Preziosilla

Il Trovatore, ruolo Azucena

Nabucco, ruolo Fenena

Rigoletto, ruolo Maddalena

La Traviata, ruolo Flora

Un ballo in maschera, ruolo Ulrica

P. Mascagni:

Cavalleria Rusticana, ruolo Santuzza

Cavalleria Rusticana, ruolo Lola

G. Bizet: Carmen, ruolo Carmen

V. Bellini: Norma, ruolo Adalgisa

F.Cilea: Adriana Lecouvreur, ruolo Principessa de Bouillon

A. Ponchielli: La Gioconda, ruolo La Cieca

G. Puccini: Madama Butterfly, ruolo Suzuki

P. Tchaijkosvkij:

La Dama di Picche, ruolo Polina

La Dama di Picche,  ruolo Contessa

J. Offenbach: Racconti di Hoffmann, ruolo Nicklauss

W. A. Mozart:

La Clemenza di Tito, ruolo Sextus

Bastiano e Bastiana, ruolo Bastiano

C.W.Gluck: Orfeo ed Euridice, ruolo Orfeo

G. Rossini:

Il Barbiere di Siviglia,  ruolo Rosina

L’Italiana in Algeri,  ruolo Isabella

R. Leoncavallo: “Mamelli”(“Alba Italica”), ruolo Principessa di Belgioioso

Musica sacra e sinfonica:

Bach: “Magnificat”

A.Vivaldi: “Gloria”, “Beatus vir”RV 598

W.A.Mozart: “Requiem”,  “Spatzen messe”

G.B.Pergolesi: “Stabat Mater”

G.Rossini: “Stabat Mater”, “Petite Messe”

G.Verdi: “Requiem”

J. Brahms:   Liebslieder Walzer

G. Mahler:   Lieder Eines Fahrenden Gesellen

M.Ravel:  Deux Mélodies Hébraïques

M. de Falla: Sietes canciones populares

Cinzia De Angelis

Cinzia De Angelis (Latina, 1969) Dottoressa in Scienze Psicologiche dello Sviluppo e dell’Educazione, pedagogista, esperta in disturbi specifici dell’apprendimento, mediatore familiare. Attiva come professionista ormai da anni, svolge il proprio lavoro con bambini, ragazzi, adulti e famiglie. Promuove iniziative culturali ed educative lavorando in rete con Associazioni, Enti e Istituti scolastici.
La sua sensibilità alla tematica delle malattie rare, in particolare dell’acondroplasia, le ha offerto la possibilità di raccontare un altro modo di vivere la maternità e la vita.
ChiccoDesiderioFelice è una fiaba per grandi. E’ il racconto di un piccolo seme, un “chicco bambino” che si trova nel cielo sopra di noi e che sta aspettando di nascere.
Confrontandosi molto presto con altri chicchi, piccoli e giovani semi come lui, si accorge quasi subito di essere diverso e, per questo motivo lasciato in sospeso, appeso ad una stella, in attesa di venire al mondo.
In questo cielo, abitato da creature semplici e non sempre del tutto buone, si allacciano legami importanti e amicizie profonde. Dietro la leggerezza soltanto apparente di un racconto fiabesco, si cela il dramma di tutti quei bambini mai nati, lasciati in cielo dalle mamme perché diversi. Scegliere per il “bene” con un concetto capovolto del “bene”, considerando l’infelicità di vivere al di sotto di questo cielo tenendo comunque gli occhi puntati lassù e immaginare quei tanti chicchi che desiderano essere accolti. Scelte che mettono in ginocchio, ma che a volte ti fanno anche allargare le braccia e il cuore.

A differenza di tanti altri, infatti, dopo una scelta lunga e sofferta della propria mamma, Chicco nascerà. Sarà davvero un bene per lui?
Le voci dei protagonisti si alternano, tra dialoghi interiori e punti di vista diversi, interrogandosi sulle grandi domande della vita.

E’ un dolore “sommerso” e per tanti di noi sconosciuto. E’ un racconto amaro quello di Chicco e della sua diversità e, purtroppo, reale. Sebbene abbia delle pieghe amare, a volte anche crudeli, ricalca perfettamente l’amarezza della realtà, di quelle cose inevitabili a cui non si può sfuggire e lo fa allo stesso modo con cui lo fa la vita. Il racconto terminerà di nuovo come una favola restituendo la speranza di una vita degna di essere vissuta da tutti perché Il lieto fine può esserci solo se ce lo andiamo a prendere.
Illustrazioni in copertina di Emanuela Casula.

18221688_1368700693212225_4989413618340925842_n

14291650_1132338710181759_5713167067251059111_n

Franca Palmieri

Franca Palmieri, nata a Morolo (FR), risiede ad Aprilia (LT). Docente di Lettere nella Scuola Secondaria di primo grado e Pedagogista, conduce Laboratori di Scrittura Creativa, Poesia e Teatro.
Ha pubblicato Arabeschi di luce, Il Filo (2008), Menzione di Merito al Premio Letterario Internazionale Mondolibro 2010; Quando la vita profuma di nuovo, Albatros (2013), 5° Premio Polverini, Anzio 2014; La coscienza e la vanità (2015), Seam, 2° Premio Polverini 2015; e il libro di narrativa: La fiamma del cuore, Pellicano (2016).
Suoi aforismi sono presenti in numerose Agende a cura de L’Erudita, Orlando Esplorazioni, Bookpusher di Giulio Perrone Editore.

Finalista in Concorsi Nazionali e Internazionali tra i quali il Premio Villa Torlonia, Speciale Donna, e Speciale Infanzia, ha ricevuto numerosi Diplomi e Menzioni di Merito, tra cui al Premio Internazionale Di Liegro e al Premio Internazionale Città di Latina. Ha vinto il 4° Premio a “Venere Lavinia 23.ma Edizione” 2011 e al VI Premio Laurentum.
Molte sue poesie sono presenti in diversi libri tra i quali L’insostenibile leggerezza della precarietà del Caffè Letterario La luna e il Drago e Perché i poeti de L’Erudita.
Tra le varie raccolte Antologiche con autori e poeti contemporanei, è presente in due edizioni di SignorNò, Poesie e Scritti contro la guerra, con prefazione di Margherita Hack.

Ha partecipato a Salotti Culturali, Caffè Letterari, Incontri con l’Autore, Convention ed Eventi Nazionali, quali Le strade della cultura; Una Poesia per la Città della Scienza; Visual Itinerante sull’Immigrazione; “Un libro per rinascere” per la ricostruzione di Amatrice.

Ha coordinato, gli incontri con il grande poeta arabo Naim Araidi e il poeta internazionale Beppe Costa con gli alunni delle Scuola Medie.

È Referente per Aprilia (LT) del Gruppo Nazionale “Saffo e le altre” per la diffusione del patrimonio poetico delle donne e Presidente del Premio Nazionale di Poesia “Masio Lauretti” rivolto agli studenti delle Scuole Medie e Superiori.

 

http://francapalmierienrica.blogspot.it/

fronte-siti

La coscienza e la vanità copertina fronte

17103741_10209911589201138_2765964640461077522_n

Daniel Berquiny

Daniel vive ad Aprilia ed è in questa città che inizia la sua carriera cinematografica (ormai quarantennale) insieme ai suoi cari animali.

Tra i film più importanti c’è “Bingo Bongo” con lo scimpanzè che recita accanto ad Adriano Celentano, registi e produttori, si accorgono della professionalità e dell’amore con cui interagisce con gli animali che addestra.
Daniel partecipa anche come attore e stuntman in tanti altri films tra cui: “SANDOKAN, i misteri della giungla nera” con Kabir Bedi e Virna Lisi, “PHENOMENAL” di Dario Argento, “BERTOLDO, BERTOLDINO E CACASENNO”, “FANTOZZI VA IN PENSIONE” con Paolo Villaggio, “PER AMORE SOLO PER AMORE” con Diego Abbatantuono, “SPQR 2000 3 MEZZO ANNI FA”con M. Boldi e C. De Sica, “10 E MERILIN”con L. Pieraccioni, “LA TERZA MADRE”, ‘THE PASSION” con Mel Gibson, “COMMEDIA SEXY”, “NATALE IN CROCIERA”, “LA TIGRE E LA NEVE” di Benigni e molti altri ancora.

Tanto fu il successo nel mondo del cinema che alla tv non passò certo inosservato; infatti Daniel venne contattato per rendere ancora una volta protagonisti alcuni tra i suoi tanti animali in programmi televisivi quali “MINO, IL PICCOLO ALPINO”, “SCHERZI A PARTE”, “DOMENICA IN”, “AL PARADISO”, “PAGA IL CANONE RAI” con la quale partecipazione vinse la chiave d’oro come migliore pubblicità, ancora “CERVELLONI”, “ULTIMO MINUTO”, “SERATA D’ONORE”, “AL DI LA’ DEL LAGO, “COMMISSARIO REX”, “GOMORRA”, “CIAO DARWIN” con P. Bonolis e tantissimi altri.

Zoo delle Star sito ufficiale

189991_102212276529925_3588289_n


197068_102212256529927_3686912_n

—–190641_102180096533143_4393349_n

189617_102179899866496_6822866_n

196935_102180083199811_1104263_n

Denis Negroponte

Nato a Torino il 15-03-1964 residente ad Aprilia ( LT ) cell. 339-5036909

Ha conseguito il diploma di fisarmonica presso il conservatorio dell’Aquila A. Casella sotto la guida del maestro Dario Flammini.

COLLABORAZIONI MUSICALI

  • Con il famoso attore Leo Gullotta nello spettacolo Minnazza ha effettuato una tourne’ di 30 date in tutta Italia suonando nei piu’ famosi teatri greco-romani.
  • Con il compositore Nicola Piovani nella realizzazione della colonna sonora della fiction “La mia casa e’ piena di specchi” sulla vita di Sophia Loren andata in onda su RAI 1, nella realizzazione della colonna sonora di cartoni animati ispirati ad Adriano Celentano, e in concerto con l’orchestra del cinema italiano in occasione del Fescennino D’oro a Corchiano
  • Con il compositore Germano Mazzocchetti nella realizzazione fonografica della colonna musicale dello spettacolo teatrale Minnazza
  • Con l’attore Massimo Venturiello al musical “Liliom” di F. Molnar, al teatro greco di Taormina in un ensemble di validi musicisti e con il celeberrimo coro bulgaro “Le Mystere des Vois Bulgares” regia di M. Panici
  • Con Massimo Venturiello con “Lighea” di Giuseppe Tomasi di Lampedusa presso l’Istituto della Cultura Italiano a Parigi, al teatro Spasimo di Palermo, Mole Vantelliniana di Ancona con l’attore Massimo Venturiello.
  • Con Massimo Vennturiello alla colonna sonora dello spettacolo teatrale “Brancaleone viaggio di fine anno” regia di G. Solari.
  • Con il regista Emanuela Gamba nello spettacolo teatrale il Lupo Mannaro con Francesca Gamba e Giorgio Careccia
  • Con il cantante Jim Porto presso il consolato Brasiliano in Italia
  • Con Michele Ascolese ( storico chitarrista di Fabrizio De andre’) in concerto e produzione discografica
  • Con l’attore Alfiero Alfieri in uno spettacolo teatrale
  • Con il musicista Gianni Nocenzi ( leader del gruppo Banco del Mutuo Soccorso ) nella realizzazione di una colonna sonora per un cortometraggio sugli immigrati italiani in  Argentina
  • Con gli Iguazu’ Project in concerto.
  • Con il musicista Piercortese nella realizzazione di un cd.
  • Con i Pandemonium in vari occasioni di concerti.
  • Con la compagnia teatrale “Le Nuvole Teatro” diretto da Gianni Afola, nella rappresentazione dello spettacolo “Magma” con la regia di Barbara Amodio e la partecipazione di Gianni De Feo.
  • Con Stefano Antonucci ( attore comico del panorama italiano ) e Gaetano Mosca nello spettacolo Omaggio a Petrolini presso vari teatri romani.
  • Con il doppiatore Stefano Onofri nello spettacolo L’eco der core.
  • Con Sebastian Marino, musicista, nella realizzazione di un cd.
  • Con Aldo Macchia, compositore e direttore d’orchestra, in ensemble cameristiche.
  • Con Sergio Di Giacomo nel progetto Ausonia Ensemble con il quale abbiamo inciso un CD con musiche originali e menzionati su Wikipedia come Tango Nuevo.
  • Con il cantautore Ennio Rega ha svolto un’intensa attivita’ concertistica in Italia e collaborato nella realizzazione di tutta la sua produzione musicale.
  • Con Passione Romana con Nadia Natali, Antonello Vannucchi, Gianni Oddi, Dario Rosciglione, Riccardo Corso, Puccio Panettieri, Alessio D’Amico.
  • Con il giornalista Nicola Fano presso il museo della repubblica italiana ha eseguito musiche dal vivo di Germano Mazzocchetti.
  • Con Pierluigi Pigi, Paola Clementini, Chiara Morucci, Stefano Indino, Stefano Parenti, Maurizio Meo, Raul Cuervo Scebba, Alberto Clemente, Saverio Capo, Gianni Bernardo, Mariausilia Dantona, Massimo Antonietti, Pietro Iodice, Luca Pirozzi, Lutte Berg, Paolo Innarella, Marco Loddo e altri musicisti del panorama musicale romano.
  • In rassegne musicali come Premio Tenco 93, Help di Bologna con Red Ronnie, Zelig di Milano, La Palma club di Roma, Premio Carosone di Napoli, M.E.I. di Faenza.

Attualmente impegnato con:

  • Iguazu Project con Michele Ascolese;
  • Spettacolo teatrale Minnazza con Leo Gullotta presso teatro stabile di Catania;
  • Passione Romana con Nadia Natali;
  • duo musicale con la sassofonista Paola Clementini in un repertorio di tango argentino;
  • trio musicale con il chitarrista Alberto Clemente e bassista Saverio Capo in un repertorio jazzistico.

293345_148830328535415_6084876_n

——-________297373_148830065202108_2847192_n

_____298899_148835941868187_629415_n

—-1236937_728664777149165_275240777_n

___10502470_10203524042175918_8520551973194781868_n

_____1377191_751911218157854_1129651039_n


13428491_10208420494744172_2990565990703246290_n

 


10896967_10204807598784031_9001790650312373943_n

——17626110_10211052362619224_5088788710841728432_n

Davide Arcodia

Davide Arcodia, nato e cresciuto ad Aprilia, si è scoperto pittore bimbetto.

Negli anni ha seguito corsi presso Arte Mediterranea, che lo affinato nella tecnica e nell’uso dei materiali, ma lui il talento del pennello ce l’ha innato.

Classe 1998, Davide rappresenta nelle sue tele ciò che gli  occhi sensibili e attenti della sua anima lo stimolano di più.

Ma dove eccelle veramente sono i ritratti: espressivi, vivi e veritieri, insomma perfetti.

Prossimo al diploma liceale, Davide nutre come ambizione lavorativa quella di unire la sua passione per la pittura al mondo dei motori: diventarne designer. Sarebbe magnifico!

Di Marina Cozzo

18049708_1172329156209800_135598512_o

____18053316_1172330909542958_178195795_o

18053500_1172332972876085_2072691414_o

Associazione Arte Mediterranea

L’Associazione Arte Mediterranea opera sul territorio di Aprilia (LT), cui è profondamente legata, da ormai 20 anni.
Ogni anno sono proposti corsi propedeutici per coloro che si avvicinano per la prima volta all’arte (come il corso di disegno per adulti o bambini); i corsi canonici di tecnica (acquerello e olio); corsi d’integrazione di anatomia, prospettiva e composizione; per ulteriori approfondimenti teoria del colore.

A chi desidera scoprire qualcosa di inusuale proponiamo: intarsio su legno, illustrazione, xilografia, modellazione con plastilina e creta.
Grazie alla collaborazione con l’Associazione FocusFoto è presente un corso di fotografia.
Se amate l’arte ma non avete doti artistiche pratiche niente paura! L’Associazione vi tiene costantemente informati col suo magazine mensile “Occhio all’Arte”; se hai la passione per l’arte e vuoi condividere le tue opinioni, critiche e recensioni su mostre d’arte, concerti, opere teatrali e tutto ciò che concerne la cultura e l’arte in senso ampio la nostra redazione ti aspetta alla sede dell’Associazione in via dei Peri, 45 Aprilia (LT).

Fonte: sito Associazione Arte Mediterranea

Associazione Diapason

Nata il 7 maggio 1993 come espressione della volontà di un gruppo di genitori della prima classe ad indirizzo musicale della scuola media “Antonio Gramsci” ora Istituto comprensivo della città di Aprilia che, in questo modo, intendevano offrire, ai loro figli ormai ex alunni di scuola media, ed a chiunque lo volesse, un’opportunità per iniziare o proseguire gli studi musicali. Nel corso degli anni la peculiarità dell’associazione è stata, ed è rimasta, quella dell’indirizzo didattico. Nel contempo, l’opera pedagogica dei docenti  collaboratori  non ha mai dimenticato di dare importanza alle attività di musica d’insieme attraverso corsi di canto corale e insieme strumentale, facendo di questo momento il più qualificato e coinvolgente per i soci nella preparazione delle manifestazioni musicali pubbliche. Oltre ai corsi musicali, l’associazione organizza corsi di tecniche grafico-pittoriche, a partire all’anno 2001 ha attivato corsi di lingue comunitarie e non (inglese, francese, tedesco, spagnolo, giapponese e dal a.s. 2015/16 di cinese) con certificazione internazionale, anche in convenzione con Istituti Pubblici.
Nel 1996 ha organizzato e diretto un corso di aggiornamento per docenti di scuola media su l’uso delle tastiere computerizzate con General Music di Forlì e casa ed. Minerva Italica.
Dall’anno 2000 è attivo “l’Insieme Strumentale Diapason”. Dal 2012 si è formato ed  esibito il coro polifonico Diapason “Elisir”. Dal 2013, in convenzione con il Conservatorio di O. Respighi di Latina, Entra a far parte della Diapason Il Coro Polifonico “Il Madrigaletto Diapason” diretto dal M° Nicolò Iucolano. Negli ultimi anni collabora con importanti enti pubblici e privati ( Policlinico Gemelli di Roma; Università La Sapienza di Roma; Clinica di Oncologia Pediatrica del Policlinico Umberto I; Fondazione Procaccini; AiFos di Brescia; Bnl Paribas;) nella realizzazione di manifestazioni finalizzate alla raccolta di fondi o inerenti a tematiche di rilievo come quello della sicurezza e della solidarietà godendo tra l’altro del patrocinio della Regione Lazio, Regione Abruzzo, delle Province di Latina, Pescara, L’Aquila, dei Comuni di Aprilia, Sermoneta, San Felice, Norma, Terracina, Anzio, L’Aquila, Villavallelonga (AQ).
Principali attività organizzate e svolte negli ultimi anni:

  • Dal 2006 organizza e produce “Concerto di Primavera” rassegna di giovani musicisti emergenti
  • Nel 2008, su invito del Municipio di Bellinzona, si è esibito l’Insieme Strumentale Diapason (Aula Magna Scuole Nord-Bellinzona)
  • Concerto di Natale 2008 Hall del Policlinico Gemelli di Roma
  • 19 dic ‘09 Concerto di Natale 2009 Policlinico Umberto I
  • 09 genn ‘10 Concerto per il Nuovo Anno Aifos Auditorium Guardia di Finanza Coppito (AQ)
  • Protomoteca del Campidoglio 20 nov ‘10. Apertura e chiusura Convegno Organizzato dall’Università La Sapienza sotto l’Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica
  • Concerto per la sicurezza 2 dic ‘10 Aula Magna del I.I.S. di via Villa Pamphili a chiusura dei corsi di formazione sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro svolti dall’Ass. Ai.Fos di Brescia negli Istituti Superiori della Capitale.
  • Concerto di Natale per Telethon 15 dic ‘10, in collaborazione con BNL e Agenzia SIAE. Raccolti € 1190,00
  • 2° Concerto dedicato a Fabrizio e Bruno 9 genn ‘11 teatro Seraphicum di Roma. In collaborazione con Fondazione Procaccini Onlus e reparto di Oncologia pediatrica del Policlinico Umberto I di Roma. Raccolti € 5000,00 per l’acquisto di importanti macchinari.
  • Concerto per la sicurezza 17 sett ‘11 Salone delle Feste Hotel EKK organizzato dall’Ai.Fos di Brescia Città Sant’Angelo Pescara
  • Concerto di Solidarietà 11 dic ‘11 centro SADA Aprilia in favore dell’Associazione Alzheimer di Aprilia.
  • Concerto fine anno Coro ed Insieme Strumentale Diapason Aprilia, 15 giug ‘12 Auditorium IIS Rosselli
  • Concerto per il 60° Anniversario della Fondazione del Liceo Manzoni – Insieme Strumentale Diapason. Latina 1 ottobre
  • Concerto Insieme Strumentale Diapason VI Giornata Mondiale Contro la violenza sulle donne Norma – Villa del Cardinale 24 novembre
  • Rassegna musicale “Incontri sopra le righe” 9 concerti tra Aprilia ed Ardea 9-22 dicembre
  • 2013
    • Diapason…vent’anni Rassegna annuale di dodici concerti tra Marzo e Dicembre 2013
    • Musiche di scena per lo spettacolo teatrale “Il Principe e il Papa” Ensemble Barocco Diapason 12- 13 dicembre 2013 Teatro Finestra Aprilia
  • 2014
    • Replica spettacolo teatrale “Il Principe e il Papa” Ensemble Barocco Diapason 5 ottobre 2014 piazza delle Erbe Aprilia
    • Rassegna musicale “Concerti Estivi” Orchestra da Camera Diapason:
    • Aprilia 22 giugno 2014 Auditorium Rosselli
    • Terracina 3 luglio 2014 Chiesa di SS Cosma e Damiano
    • Sermoneta 6 luglio 2014 Cattedrale Santa Maria Assunta
    • Latina 11 Luglio 2014 Giardini del Palazzo Comunale (Concerto di beneficienza in favore dell’ENS organizzato in collaborazione con i Lions Club Host Latina)
    • Le destine de Carmen Nepi Rocca dei Borgia Orchestra da Camera Diapason 23 luglio 2014
    • Aprilia 7 dicembre 2014 Concerto di solidarietà a favore dell’Associazione Alzheimer Aprilia onlus
  • 2014 Coro polifonico “Il Madrigaletto Diapason”
    • Latina 17 aprile 2014 Teatro d’Annunzio Partecipazione al Requiem di Mozart in convenzione con il Conservatorio di Latina Coro Polifonico il Madrigaletto Diapason
    • Cori (LT) 1 giugno 2014 Santuario Madonna del Soccorso Coro Polifonico il Madrigaletto Diapason
    • 29 settembre 2014 Auditorium Conservatorio di Latina “Verdi e Shakespeare” Coro Polifonico Madrigaletto Diapason
    • 20 dicembre 2104 Auditorium Dante Alighieri Concerto di Natale Coro Polifonico Madrigaletto Diapason
  • 2015
    • Freon Concerto dell’Insieme e Coro Tatini Diapason
    • 29 Maggio 2015 Concerto di Fine Anno Istituto Comprensivo Arturo Toscanini
    • 23 Luglio 2015 Concerto Insieme Strumentale Diapason
    • 30 Luglio 2015 Concerto Coro Elisir Diapason
    • 2015 Coro Madrigaletto Diapason
    • 17 Gennaio 2015 Latina Liceo classico “Dante Alighieri” La serva padrona Coro Polifonico il Madrigaletto Diapason
    • 11/02/2015 Latina    Liceo psicopedagogico “A.Manzoni” Comporre e ascoltare musica oggi Coro Polifonico il Madrigaletto Diapason
    • 17/05/2015 Sermoneta (LT) Chiesa S. Michele Arcangelo “Sul fil d’un soffio etesio” Coro Polifonico il Madrigaletto Diapason.

VISITA IL SITO UFFICIALE DELL’ASSOCIAZIONE DIAPASON

12195962_1030331867018202_8016932846923198087_n

:::12190058_1030331857018203_6132180044845253224_n

:::12187891_1030331863684869_3377027418028258402_n

Daniela Palombi

Daniela Palombi è nata nel 1978.

Coltiva la passione per il disegno fin da piccola ma ha iniziato ad avvicinarsi alla pittura solo un anno fa grazie ad una grandissima amica che le ha fatto riscoprire la sua passione per l’arte chiusa in un cassetto per via degli impegni familiari.

Ha pubblicato i suoi quadri sulla sua pagina fb e sono stati molto apprezzati.

 17327847_10208593100526523_600927980_n

18763429_10209191097356070_1460691656_n

—-17351133_10208593106206665_994891585_n

1