Antonella Rizzo

Antonella Rizzo è nata a Roma il 17 gennaio 1967. Poeta, performer, giornalista ha al suo attivo le raccolte di poesia: “Il sonno di Salomè” – Tracce “Confessioni di una giovane eretica” – Lepisma “Cleopatra. Divina Donna d’Inferno” Fusibilia “Iratae” piéce poetico-teatrale con Maria Carla Trapani, Fusibilia. “Plethora” Nuove Edizioni Aldine, prefazione di Antonio Veneziani.

È curatrice del volume: “Haiku. Come fiori di ciliegio” e “Il morso verde. Racconti sull’invidia” per Edizioni Fusibilia.

Ha ottenuti prestigiosi riconoscimenti nei più importanti Premi letterari italiani. È presente in molte Antologie di Poesia contemporanea e partecipa come poeta e performer ad eventi culturali di carattere nazionale e internazionale, cortometraggi, pièces teatrali, in collaborazione con artisti visivi e musicisti.

Scrive recensioni letterarie su “Giroma” quotidiano di informazione on line, su “Culturamente” e su “Diwali rivista contaminata” periodici culturali.

 

15400564_10209907393875452_6068406976946013528_n

16265593_10210365997460255_4184851837641856930_n

15253519_10209949438446540_2372823491093100213_n